La tradizione di Casa Nostra

La trafilatura al bronzo rende la tua pasta una bontà.

DSC_0092La trafilatura al bronzo è una particolare preparazione della pasta fresca, non esce liscia ma rugosa, l’impasto viene spinto tramite la trafila, da questi fori successivamente esce la pasta, ci sono trafile al bronzo sia per la pasta lunga che per quella corta. Per la pasta lunga le trafile di solito hanno una forma rettangolare, invece la trafila della pasta corta ha una forma circolare.
Ciò che caratterizza la pasta trafilata al bronzo è il colore giallo pallido che se guardato in controluce si può notare la grana grossa della semola, la particolare rugosità e porosità, queste caratteristiche fanno si che questo tipo di pasta trattengano meglio il condimento,quando si mangia per la volta la pasta trafilata al bronzo assapori il vero sapore della pasta.
Ancora non è un tipo di pasta molto conosciuta, e le informazioni a riguardo non sono abbastanza esaurienti, ma c’è una sostanziale differenza tra la quella che proviene dalle grandi industrie e quella che è fabbricata in piccole aziende che lavorano ancora seguendo la tradizione, entrambe molto buone ma anche molto differenti nel gusto; quando la pasta è veramente buona non ha bisogno di grandi pubblicità, non ha il bisogno di fare confezioni molto appariscenti, il protagonista deve essere il gusto, e la pasta trafilata al bronzo ha proprio lo scopo di farsi conoscere senza troppi fronzoli, ma si fa ricordare per la sua bontà, per la varietà dei formati, per la particolarità dei colori e dei ripieni.
InPasta rispetta la tradizione e la unisce al gusto della pasta fresca trafilata al bronzo.

La Pasta Fresca Siciliana!

NUOVARLa pasta è un alimento a base di semola o di farina, e sta ad indicare un piatto dove la pasta alimentare sia il principale ingrediente accompagnato dai vari condimenti.
In Italia in cucina la pasta è considerata come un vanto, è parte integrante della vita di tutti italiani, la tradizione vuole che in alcune zone del nostro Paese si produca la pasta fresca artigianale.
La pasta fresca è un tipo di pasta che viene messa in commercio e mangiata senza essere essiccata, e quindi deve essere consumata nel più breve tempo possibile rispetto a quando è stata fatta.
In Sicilia ci sono ancora piccoli laboratori artigianali che producono pasta fresca, che vendono il prodotto fresco e senza che sia pastorizzato, viene fatto come si farebbe a casa o a mano o con dei macchinari specifici, non subendo nessun trattamento va conservata in frigo per un tempo limitato. Nei laboratori la pasta che viene prodotta può essere laminata un esempio di pasta laminata possono essere le tagliatelle, le lasagne, i tortelloni ecc…, e la pasta estrusa come ad esempio le penne, i rigatoni ecc, e poi essere ripiena o no.
In Sicilia le tradizioni culinarie sono ancora molto radicate, sono nate numerose realtà che hanno fatto della tradizione e della buona cucina una bandiera di riconoscimento, che usano le ricette delle nonne e preferiscono dare quel tocco in più attraverso una preparazione a mano, la pasta lavorata come 100 anni è del tutto diversa da una pasta prodotta tramite le industrie. La qualità e la bontà sono fondamentali per chi vuole assaporare gli alimenti nella loro originalità. La pasta Siciliana del resto vanta di colori e dei sapori unici, è invidiata in tutto il mondo per il suo rispetto per il passato e per lo sguardo rivolto al futuro.